testo-titolo

testo-5

FAVA GIAN LUCA

 

TRADER PRIVATO

nasdaq_a_rev1

nasdaq_b

nasdaq_d1

linea

nasdaq_d2

nasdaq_d

linea

BUY

TAKE

 

PROFIT

 POST   RECENTI 

Fibo Hunter. La bussola per operare sul Dax

Fibo Hunter. La bussola per operare sul Dax

Fibo Hunter. La bussola per operare sul Dax

Uno strumento che  non  deve  mai  mancare nella cassetta degli attrezzi del trader è il Fibo Hunter distribuito dai colleghi di www.passionetrading.com.

In questo articolo voglio illustrare due operazioni da manuale sul Dax con time frame a 5 minuti.

Come si vede nell’immagine allegata dapprima si forma un segnale short che va a colpire addirittura il livello 1270% con un guadagno di circa 50 punti.

Dopo pochi minuti si forma un segnale long che è andato poi a toccare il livello 423% con un gain di circa 30 punti.

Ne consegue che in poco più di un’ora di contrattazioni questo strumento ci ha fatto portare a casa 80 punti.

Vi sembra poco ?

Un’altra grande funzione del  Fibo  è quella di toglierci dalla testa tutta quella serie di dubbi e paure che affliggono il trader   prima   di  entrare  a  mercato,   rendendo  l’operazione  non  discrezionale  ogni  qualvolta  che  la  stessa  ha soddisfatto poche regole base.  Senza contare che prima di entrare sappiamo già quantificare sia il valore negativo dello stop,  sia quello del profitto già sul primo livello di target.

Veramente un valido aiuto per un trading senza stress e profittevole

Dax centrato alla perfezione

Dax centrato alla perfezione

Dax centrato alla perfezione

Segnaliamo  una  bella  operazione  di  scalping con l’indicatore Fibo Hunter  ideato e distribuito dai colleghi di Passione Trading (www.passionetrading.com).
L’ingresso  è  stato  in  area  11948 per  chiudere  il  trade  in  profitto a 11966 con una performance di +18 punti indice in circa 45 minuti.
Il  time  frame  utilizzato  è  a  5 minuti  e  l’obiettivo era posto sul 423% di Fibonacci perfettamente colpito.
L’indicatore    permette    inoltre   di   stabilire preliminarmente  il  valore  dello  stop loss  ed  il  relativo   target   profit   onde   poter valutare     la    fattibilità   economica in   base al rischio rendimento.
Ottimo anche sulle principali coppie di valute.

EUR-USD Prove tecniche di inversione

EUR-USD Prove tecniche di inversione

EUR-USD Prove tecniche di inversione

Il cross EUR-USD  resta  sempre  nell’interminabile  canale  laterale  in  essere da quasi due anni, ma questa volta, ci lancia un messaggio molto importante e da non sottovalutare,  ovvero la falsa rottura per ben quattro settimane consecutive  dell’importante supporto in area  1.045.
I prezzi infatti hanno perforato tale livello ma sono sempre stati riassorbiti, quasi ad indicare che il mercato ha colto occasioni di acquisto in tali rotture, invece di accelerare al ribasso come tanti trader si erano aspettati.
Gli operatori istituzionali hanno di fatto comprato nuovi minimi invece che dare il via ad una nuova e massiccia ondata di vendite.
Lo dimostra l’andamento del cross nelle due settimane successive alle false rotture che ha preso una seria direzione rialzista con due candele piene, nonostante il recente discorso del Governatore della B.C.E. Mario Draghi di giovedi scorso abbia in un primo momento fatto cambiare rotta al cross puntando nuovamente verso i supporti, per poi rientrare in serata nel nuovo trend, facendo il pieno di stop loss di trader impauriti.  Questa è la realtà del trading !!!

Si ha sempre il terrore di tenere posizioni in quei momenti, ma come sempre dimostrano i grafici, tali eventi non fanno che scuotere minimamente un trend che di fatto, quando ha preso una direzione, non cambia certo per le parole di qualche autorevole esponente del mondo finanziario.

Ricordiamocelo sempre e confidiamo nel nostro piano di trading senza aver paura di eventi importanti (Draghi, Yellen, tassi interesse, Non farm, ecc), altrimenti lasceremo sempre soldi al mercato per poi vedere che le nostre analisi erano corrette.

Il mio consiglio in quei particolari  momenti è di inserire in macchina stop loss e take profit adeguati e ragionati e di spegnere il pc, onde non farsi travolgere dall’emotività che, ricordo è il nostro primo nemico e potrebbe farci chiudere in anticipo le posizioni sulla paura.

Per quanto riguarda il cross in esame, una prima conferma la avremo sul test di area 1.0845 e con la sua rottura rialzista.

 

Correzione decisa per Fiat Chrysler

Correzione decisa per Fiat Chrysler

Correzione decisa per Fiat Chrysler

View more

/ / Azionario, Azionario, Fiat
AUD-USD Buy entrato e target raggiunto

AUD-USD Buy entrato e target raggiunto

AUD-USD Buy entrato e target raggiunto

Il cross AUD-USD  esce  dal  canale ribassista  aprendo  correttamente la strada al rialzo.

Come pubblicato nel canale Facebook di Gian Luca Fava in data 10/01/2017, siamo entrati long sul cross in questione.

La scelta è stata dettata da tre elementi:   rottura  del  canale ribassista,  pullback sulla trendline ribassista e rottura del  massimo relativo segnato dopo l’uscita dal canale.

Il tutto come dalla slide del 10 gennaio qui sotto

AUD-USD Buy entrato e target raggiunto

AUD-USD 10/01/2017

Abbiamo inserito un target price in area 0.74900 in corrispondenza di un livello orizzontale sentito in precedenza dal cross.

Operazione chiusa in profitto in pochi giorni

/ / AUD-USD, Forex, target raggiunto

  • Fibo Hunter. La bussola per operare sul Dax

    Fibo Hunter. La bussola per operare sul Dax

    Fibo Hunter. La bussola per operare sul Dax Uno strumento che  non  deve  mai  mancare nella cassetta degli attrezzi del trader è il ...
  • Dax centrato alla perfezione

    Dax centrato alla perfezione Segnaliamo  una  bella  operazione  di  scalping con l’indicatore Fibo Hunter  ideato e distribuito dai colleghi di Passione Trading (www.passionetrading.com). L’ingresso ...
  • Eni falso breakout e ripartenza

    Eni falso breakout e ripartenza Settimana interessante per ENI che ancora una volta da prova di grande valenza tecnica. Tutto inizia  con  il falso ...
Play Pause