Engulfing Bullish pronunciatissima per Leonardo-Finmeccanica che apre in gap down sulla scia delle elezioni americane per poi recuperare forte durante la seduta e addirittura rompere l’importante resistenza in area 11,45 chiudendo sui massimi di giornata.

Il primo segnale ci era arrivato dall’hammer molto pronunciato di settimana scorsa accompagnato da volumi alti.
La rottura di tale livello, inoltre, farebbe uscire il prezzo dalla lunga fase laterale di congestione tra 8.50 e 11.45 in essere da Febbraio 2016.
La candela odierna non solo va ad inglobare intere sedute precedenti ma va a rompere con decisione l’importante area di resistenza posta a 11.45.
Completano lo scenario i forti volumi che danno una  valenza maggiore al segnale in essere.
Se nei prossimi giorni tale rottura restasse confermata avremo target price sui massimi relativi di Novembre 2015 in area 13.80/13.90
Molto importante sarà la chiusura della candela weekly venerdi prossimo che ci dirà se trattasi di rottura o falso breakout.

One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>